Motore di ricerca
Casa per la Pace
  • Riparare le tende per ripartire sui sentieri di Isaia (don Tonino Bello)

PREVENIRE IL BULLISMO CON LA NONVIOLENZA

a cura di Pio Castagna e Afredo Panerai, un nuovo laboratorio per la prevenzione dei confitti centrato su uno dei problemi che affligge il nostro tempo., non mancatelo!
16 luglio 2018

Obiettivi: spesso in ambito sociale, ma soprattutto scolastico, si assiste a fenomeni riconducibili a bullismo. Un fenomeno vecchio di sconcertante attualità per l’accrescersi dei casi in merito. Il laboratorio si prefigge di fornire gli strumenti atti a prevenire ed a gestire il fenomeno. Siamo convinti che il problema possa essere arginato nella misura in cui da una parte sia esplorata la condizione socio-affettiva del bullo per la quale lo stesso scarica la sua frustrazione o il suo desiderio di emulazione in questi comportamenti scorretti, dall’altra sia aiutato chi ha responsabilità educative a saper intercettare questi comportamenti, ad essere quanto più assertivo per vincere giustificate paure, inibizioni o difficoltà a saper affrontare il fenomeno. Un piccolo approfondimento sarà dedicato al cyberbullismo.

Metodologia: nello stile del training nonviolento l’apprendimento è di tipo attivo e performativo: si apprende facendo, mettendo in comune esperienze, effettuando giochi – esercizi, giochi di ruolo e di simulazione. Saranno presenti anche piccoli momenti di risistemazione teorica.
A chi è rivolto: a operatori sociali, ad insegnanti, a quanti si trovano in contesti educativi e a quanti vogliono approfondire il problema.
BULLISMO 1


Iscrizioni e costi:
Iscrizione al corso € 40. Scadenza entro 1 settembre 2018.
Contributo per pernottamento e colazione € 20 + € 12 a pasto.
Per i più lontani è possibile arrivare il venerdì sera entro le 22.
Per iscrizioni e informazioni sul corso: dedopanerai@gmail.com 3297655582
Per organizzazione e ospitalità paxalessandra@gmail.com 0552020375 – 3338485966
Lo stage sarà attivabile con almeno sei persone
Orari sabato 9.30 – 13.00/ 15.30 – 19.00, domenica 9.00 – 12.30

La Casa per la Pace (www.casaperlapace.it) è una splendida villa rinascimentale con giardino sulle colline intorno a Firenze. E’ facilmente raggiungibile dall’uscita Impruneta della A1(svoltare a sinistra in direzione Firenze e dopo circa 80 metri imboccare la stradina che sale a destra) e con autobus di linea 37 dalla stazione ferroviaria di SM Novella (scendere a fermata Bottai e chiamare per farsi venire a prendere)

La Casa per la Pace è anche su Facebook

Note

http://www.paxchristi.it/?p=14299

ultimi articoli

  • PER UNA FEDE GIOVANE
    Ritorna la SETTIMANA DI SPIRITUALITÀ'

    PER UNA FEDE GIOVANE

    con Mons. Luigi Bettazzi, d. Alessandro Santoro, p. Michael Davide Sememeraro, Pastora Letizia Tomassoni.
    3 luglio 2018
  • CONGO news

    CONGO news

    da Gianni Novello e Sergio Ruggeri
    3 maggio 2018
  • GENOCIDIO ARMENO,per non dimenticare
    24 aprile 1915

    GENOCIDIO ARMENO,per non dimenticare

    Medz yeghern, “il grande crimine”
    2 maggio 2018 - Casa per la pace
  • LA CASA IN FESTA

    LA CASA IN FESTA

    La tua festa diventa occasione di solidarietà e di condivisione.

Note

http://www.paxchristi.it/?p=14299

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.8